Espressioni Creative è una finestra sulla creatività nel senso più ampio possibile. Una magica stanza degli specchi, che contiene una selezione di idee, intuizioni e progetti creativi scovati in tutto il mondo o setacciati in rete.

Dall’arte alla fotografia, dal teatro alla musica, dal cinema al video, dalla poesia alla danza, espressioni che comunicano quello che a noi piace, quello che riteniamo sia bello, quello che ci ispira a essere creativi ogni giorno.

"Left To Live": è uscito il nuovo album dei Twenty Four Hours

29 apr 2016
Musica

Fresco di stampa, il nuovo album della progressive-psychedelic band dei Twenty Four Hours.
Noi di Mirror siamo di parte, lo diciamo subito.
Eppure, il quinto album della band italiana crea un cortocircuito sin da subito.
Più maturo il suono, più maturi i testi, più forte l'amalgama della band. Più maturi (maturi) i componenti del gruppo.
Questo album è nato in giorni di "lavoro" nella calura del trullo pugliese dei fratelli Lippe, tra grandi mangiate e grandi bevute. Gechi spaventosi a colorare i muri bianchi.
Alla storica band composta da Lippe M., Lippe P. e Paparelli, si sono aggiunti Paolo Sorcinelli al basso, Elena Lippe, sorella di Marco e Paolo, come backing vocalist, Andrea Valfrè, ai sintetizzatori.
By the way, con Elena si è risentita vibrare l'ugula di Clare Torry in "The Great Gig in The Sky" (The Dark Side of the Moon, Pink Floyd).
Bella la dedica di Splash al fratello Alfonso.

"Left to Live", per citare Saramago, crea "intermittenze" della morte con la vita o della vita con la morte. Scegliete voi.

Per ascoltare l'album clicca qui.
immagine

 

« Archivio notizie